Kung Fu - Shoubo

Kung Fu - Shoubo

Cercavi il corso per adulti? Clicca qui :)

Il Kung fu, chiamato  anche Wushu è una disciplina antica ed internazionale; essa corrisponde, con la danza, ad una delle prime manifestazioni socio culturali dell'umanità.

Uno dei suoi aspetti più antichi, lo Shou Bo, o lotta cinese, è un’arte di combattimento che utilizza le tecniche marziali per studiare il proprio corpo e coltivare il proprio spirito

Diffusa in occidente dal Gran Maestro Yuan Zumou da più di 25 anni e in Italia dai suoi allievi nonché maestri: il direttore tecnico della nazionale Maestro Stefano Danesi e il Maestro Dante Basili.

Shou significa "mano", Bo significa "combattimento". E' uno sport che ha come obbiettivo lo studio delle tecniche marziali, non per utilizzarle per combattere, ma per sviluppare delle abilità fisiche e mentali che permettono di migliorare la qualità della propria vita .

Lo Shou Bo, dovendo lavorare corpo a corpo, richiede una particolare e profonda ricerca sul lavoro individuale ma soprattutto su quello con il proprio compagno,permettendo così di gestire al meglio la propria forza ed equilibrio, sviluppando capacità e padronanza nell’aiutare il compagno. Il controllo della forza, sostenere il compagno nelle proiezioni, la gestione emozionale durante gli scambi sono fattori fondamentali di questa disciplina donando così al praticante una grande consapevolezza di ciò che si fa.

Al praticante vengono dapprima insegnate tutte le cadute portandolo ad una conoscenza del proprio corpo in condizioni svantaggiose e/o di disequilibrio, in modo tale da creare una memoria al corpo stesso che può così limitare i danni da cadute potenzialmente pericolose come quella da una sedia,da un cavallo,da una moto.

In secondo luogo si insite sulla qualità delle tecniche,in modo che il praticante faccia cadere il suo compagno rimanendo però in equilibrio perfetto, basandosi su lealtà ed amicizia.

La forza utilizzata per compiere tecniche di proiezioni non è solo la forza bruta delle braccia,ma la forza di tutto il corpo in perfetta sintonia.

Attualmente la violenza e l’aggressività sono un peso sociale, riteniamo che lo studio e la pratica dello Shou Bo possano aiutare notevolmente a rapportarsi armoniosamente con questa piaga: spesso le Arti marziali vengono associate alla violenza per le tecniche contenute, ma lo Shou Bo racchiude un’altra visione più profonda ed importante, che davanti all’aggressività non si risponde con violenza ma ci si protegge, si schiva e si utilizza la forza dell’altro sbilanciandolo e controllando l’aggressività. 

Le abilità personali vengono messe a disposizioni degli altri e non usate come mezzo di sopruso.

L’obbiettivo finale è quello di arrivare a sviluppare la calma, la consapevolezza e la scioltezza

Tutti gli orari

ORARI

  • Questo corso non è più attivo

Torna su

Orari

  • Martedì e Venerdì dalle 17 alle 18 (6-11 anni)
  • Martedì e Venerdì dalle 18 alle 19 (12-17 anni)
  • Giovedì dalle 16 alle 17 (6-11 anni)
  • Giovedì dalle 17 alle 18 (12-17 anni)

 

Il corso

Area Oriente