Tammurriata campana e altre tarantelle del sud Italia

Tammurriata campana e altre tarantelle del sud Italia

l Centro Sud dell’Italia è musicalmente caratterizzato dalla Tarantella, macrogenere che in se racchiude diversi stili e modalità che sono variati nei secoli e nelle varie aree geografiche.

Ogni tarantella ha passi e modalità differenti strettamente legate al ritmo e alla cultura del luogo di appartenenza, tutte accumunate da ritmi trascinanti di percussioni ed organetti, tutte col medesimo fascino e interesse. Per meglio comprendere le diverse forme sarà effettuata una contestualizzazione storico sociale, legata alle teorie di diffusione e modificazione delle varie tarantelle al quale si farà costante riferimento.

La TAMMURRIATA è una Tarantella tipica della Campania, danza di coppia musicalmente caratterizzata dal ritmo binario della Tammorra.

Un corso di "TAMMURRIATA" per una conoscenza più approfondita, direttamente da coloro che hanno appreso dai movimenti e dai racconti di anziani per diventare i nuovi danzatori della "piazza", per un lavoro che rispetti la tradizione quanto le nuove esigenze dei giovani: perchè tutti possano ballare la gioia e la magia di tale danza, tutelandone la sua originaria natura.

Il corso analizzerà i seguenti punti:

  • Contestualizzazione geografica e storica
  • Differenze e affinità con  le altre Tarantelle italiane
  • Studio dei passi base
  • Studio delle “dinamiche” di coppia (donna/uomo, donna/donna, uomo/uomo)
  • Studio delle possibili “intenzioni” della Danza: dall’intesa alla sfida, dalla complicità all’ostilità.
  • Le VOTATE: caratteristiche variazioni di coppia all’interno del ballo e della musica
  • "U Circhio": Cecrchio Rituale, nel quale ha luogo la danza. Si cercherà di comunicare il "cerimoniale": modalità di entrata e dinamiche interne.
  • Il ballo di coppia e la relazione con il gruppo.
  • Tecnica delle Castagnette: strumento che si utilizza per accompagnare il ritmo durante la danza.
  • I diversi STILI della Tammuriata: Agro-Nocerino-Sarnese, Giulianese, Avvocata, Terzignese

Il corso inoltre  prevede lo studio delle dinamiche e dei passi base di

  • TARANTELLA del GARGANO
  • TARANTELLA CALABRESE
  • TARANTELLA  MONTEMARANESE

Dalla Ronda alla Rota, i cerchi rituali nei quali ha luogo la danza, si analizzeranno le differenze e le affinità tra le varie tarantelle, i cerimoniali di danza, il ballo di coppia e la relazione con il gruppo.
Si analizzeranno le intenzioni che assumono nelle diverse tarantelle le relazioni uomo\donna, donna\donna e uomo\uomo: dall’intesa alla sfida, dalla complicità all’ostilità.

Ci si dedicherà inoltre alla KALINIFTA,  danza della Grecìa Salentina, zona di dominazione e cultura greca del sud della Puglia che si balla in gruppo.

A conclusione del corso è prevista un lavoro sulla Danza spontanea: acquisite le basi delle varie Tarantelle i partecipanti saranno invitati a danzare liberamente, aprendosi alla rielaborazione dei passi e all’improvvisazione, sulla base di musiche tradizionali e di nuova rielaborazione.

Ogni lezione prevede un riscaldamento iniziale ed un raffreddamento finale che servano a preparare l’organismo allo sforzo fisico, a movimenti a ritmo e alla consapevolezza del proprio corpo e sopratutto onde evitare possibili infortuni durante il lavoro.

Tutti gli orari

ORARI

  • Questo corso non è più attivo

Torna su

Orari

Il corso

Corsi Danza