Massaggio Psicosomatico Bioenergetico

Massaggio Psicosomatico Bioenergetico

Il nostro corpo ci parla, comunica, anche in assenza di parole.

Tutte le frustrazioni subite e le pulsioni represse dall'infanzia in poi sono reperibili nel nostro corpo come zone di tensione e irrigidimento, definite da Reich “blocchi energetici”.

Tali blocchi, in reciproca relazione tra loro, determinano nell'adulto la cosiddetta “corazza caratteriale”, una sorta di armatura, di struttura di difesa, che limita la nostra capacità di esprimere i sentimenti e le potenzialità individuali, costringendoli in rigidi schemi comportamentali. 

L'energia vitale, quindi, può bloccarsi in alcune parti del corpo, che diventano sede di tensioni e conflitti, i quali possono creare disturbi di vario tipo e malattie. In queste zone, l'energia non fluisce, stagna, da positiva diventa distruttiva.

Questo tipo di massaggio ha il vantaggio di non concentrarsi unicamente sul corpo della persona da trattare (come nel caso, ad esempio, del massaggio estetico), ma di integrare l'aspetto psicosomatico a quello energetico, considerando l'individuo come un'unità. Per questo motivo, dà la possibilità ad ognuno di noi, tramite il corpo, di prendere coscienza di pulsioni, tensioni e conflitti psichici, in un processo di riappropriazione e rielaborazione della propria vita e del proprio stato presente.

Il contatto corporeo avviene in sincronia con la respirazione, tramite pressioni controllate e movimenti attivi e passivi di oscillazione, rotazione e scuotimento. La tensione continua e la rigidità a livello del corpo provocano la diminuzione dell'energia e della vitalità del soggetto. I conflitti emotivi irrisolti e tutti gli "stress" cui siamo quotidianamente sottoposti determinano delle tensioni muscolari croniche che disturbano la salute dell'individuo.

Tra l'altro, ogni muscolo contratto blocca dei movimenti. Il corpo umano non scorda nulla di quanto avviene nella vita del soggetto. Il nostro modo di essere e i nostri malesseri, ci parlano di quella che è stata la nostra storia. Riscoprire il proprio corpo significa riconciliarsi con esso, riconoscerne le ragioni, rispettarne i bisogni, diminuire le difese che lo inibiscono, acquisire la coscienza dell'unità organica.

Questo tipo di massaggio ha come obiettivo finale quello di recuperare l'armonia e l'individualità, riappropriandosi del proprio corpo. 

Il massaggio è inoltre recupero psichico e fisico, è trasmissione di sentimenti profondi, è intuizione e ascolto, è rispetto dell'altro, è presa di coscienza delle proprie tensioni; è ritorno ad una comunicazione fra le persone più immediata e autentica dove il linguaggio verbale, spesse volte "vuoto", viene messo da parte. 

Tutti gli orari

ORARI

  • Questo corso non è più attivo

Torna su

Orari

  •  su appuntamento

Il corso

Area Occidente