Jessica Stenta

Jessica si avvicina alla danza “del ventre” nel 2003 frequentando corsi a Cesena, Rimini e Pesaro per tre anni.

Dal 2006 diventa allieva di Sara Succi, con la quale prosegue il percorso della danza del ventre ed inizia a studiare danza egiziana.

Attualmente continua a formarsi con Sara Succi seguendone corsi e seminari e partecipa a diversi spettacoli ed eventi organizzati da khatawat e Sara stessa.

Da diversi anni cerca di ampliare la sua tecnica e le sue conoscenze sia nella danza che in altre discipline partecipando a seminari con professionisti come Claudia Heinle, Marie Al Fajr, Suraya Hilal, Francesca Perdetti (tribal belly dance).

Ritengo che le esperienze che ci fanno esplorare il nostro corpo, il nostro spirito e la nostra essenza, servano tutte a completarci un po’ di più, a spingerci oltre e ancora oltre e ad aumentare la consapevolezza di chi siamo e come siamo...non dovremmo avere paura della conoscenza di noi stessi e di superare i nostri limiti e dovremmo cercare il più possibile di cogliere le occasioni che abbiamo di esplorarci...con amor proprio, coraggio e dignità... La danza è anche questo per me.
Questo è lo spirito col quale cerco di esprimermi... questo è lo spirito col quale vorrei insegnare la danza...

Jessica si è dedicata inoltre alla danza e percussioni africane, al reiki, alla comunicazione energetica integrata e in modo approfondito si sta formando professionalmente per diventare una consulente feng shui.