Faraualla - Laboratorio "Voce in gioco"

Weekend 7/8 maggio 2016

Hai perso il workshop ma vorresti partecipare al prossimo?
Non disperare! Inviaci una mail e ti contatteremo non appena sarà di nuovo in programma!

Faraualla - Laboratorio "Voce in gioco"

La voce è uno strumento dalle molteplici potenzialità espressive, alcune di queste codificate in tecniche e riconducibili a determinati ambiti musicali, altre meno esplorate ma non meno ricche di stimoli e degne di attenzione da parte di chi si avvicina allo studio di questo strumento.

La vocalità nella musica etnica, come frutto più immediato e primario della sensibilità e degli umori di un popolo, offre spunti interessanti a questo tipo di approccio: la prima tappa dell’incontro sarà, dunque, l’apprendimento e l’interpretazione di alcuni canti tradizionali di diversa provenienza, per l’illustrazione immediata di alcune tecniche vocali e della loro genesi, delle polifonie e dell’uso della voce in popoli diversi e geograficamente lontani.

Ma la voce, ancor prima di racchiudere un’identità collettiva, è espressione di una individualità. Ogni suono vocale è valido per esprimersi. Di qui parte il gioco dell’improvvisazione, individuale e di gruppo.

Durante i momenti improvvisativi ciascuno è invitato ad esprimersi attraverso linee melodiche, frasi ritmiche, sillabe o semplici suoni ripetuti, interagendo con gli altri e creando una sorta di stimolante confronto, da cui la creazione in tempo reale di melodie, armonie e incroci ritmici, l’individuazione di precisi gruppi improvvisativi, il loro sviluppo, l’arrangiamento.

Il laboratorio è tenuto da Gabriella Schiavone e Teresa Vallarella, direttrici del gruppo musicale Faraualla.

Faraualla

Faraualla Khatawat

Il quartetto vocale FARAUALLA è nato nel 1995. Dopo aver approfondito singolarmente lo studio e la pratica della vocalità in ambiti musicali differenti, le quattro cantanti hanno trovato un interesse comune nella ricerca sull’uso della voce come “strumento”, attraverso la pratica della polifonia e la conoscenza delle espressioni vocali di diverse etnie e di periodi storici differenti. 

Gli esiti di questo lavoro si ritrovano nel repertorio faraualla, nelle composizioni originali come nei brani tradizionali. 

Le suggestioni di un percorso attraverso culture tanto lontane fra loro si fondono in una sintesi originale in cui emergono con forza le radici culturali del gruppo. 

La Puglia, per secoli terra d’incontro e di passaggio di popoli, è presente nel “suono” che connota la formazione barese, negli strumenti a percussione che accompagnano l’esecuzione, nello stesso nome del gruppo. FARAUALLA è una delle cavità carsiche più profonde presenti sull’altopiano murgiano, a nord-ovest di Bari. 

Le Faraualla hanno già insegnato a khatawat nel 2012 e nel 2015

 

Maggiori informazioni su www.faraualla.com - scarica il curriculum

INFORMAZIONI

  • Data: Weekend 7/8 maggio 2016
  • Orario: Sabato e Domenica 10-13 / 15-18
  • Dove: Centro Culturale Khatawat
  • Info: Inviaci una mail - 349.6666929 - stage@khatawat.it
  • Costo:
  • Immagine: Scarica il file
  • I nostri seminari non sono finanziati da altra fonte oltre le quote di iscrizione degli allievi, per cui chi è interessato deve sapere che versare l'acconto con un ragionevole anticipo è l'unico modo per evitare che il seminario sia rimandato o cancellato Scopri come

VIDEO



Io penso ...

Forse ti interessa ...

LABORATORIO DI MUSICA D'INSIEME

Melodie e ritmi da Casablanca a Calcutta È un laboratorio di musica d’insieme focalizzato sulle tradizioni musicali extraeuropee. Extraeuropee ...