Stage Tessuti Aerei e Corda Verticale con Ilaria Maggiorano

Weekend 14/15 Marzo 2015

Hai perso il workshop ma vorresti partecipare al prossimo?
Non disperare! Inviaci una mail e ti contatteremo non appena sarà di nuovo in programma!

Stage Tessuti Aerei e Corda Verticale con Ilaria Maggiorano

Lo stage è rivolto a principianti ed intermedi

Lo stage offre la possibilità di approcciare per la prima volta o approfondire lo studio e l’esplorazione dei Tessuti aerei e della Corda Verticale sia da un punto di vista tecnico che da un punto di vista creativo e di ricerca

Dopo il riscaldamento a terra e sugli attrezzi aerei, si affronteranno le basi del lavoro statico e dinamico in aria:

  • Diversi metodi di salita e discesa dall’attrezzo
  • Apprendimento e sperimentazione di nuove figure, chiavi, movimenti e cadute
  • Slanci
  • Improvvisazione e ricerca personale

E per finire esercizi di stretching e rilassamento

Una volta aver provato l'ebbrezza del volo, quando sarai di nuovo coi piedi per terra, continuerai a guardare il cielo. Leonardo da Vinci

A chi è rivolto

Tessuti Aerei ForlìLo stage si rivolge a tutti coloro che desiderino sperimentare e scoprire i Tessuti aerei e la Corda verticale ma anche a chi possiede già nozioni su almeno uno strumento verticale (corda o tessuti) e vuole accrescere il proprio bagaglio conoscitivo.

Con i principianti si lavorerà maggiormente su una conoscenza iniziale ed una sperimentazione degli attrezzi mentre con gli intermedi si lavorerà più a fondo sulla tecnica e sulla ricerca 

Per i partecipanti l’unica abilità richiesta è la voglia di imparare ed esprimersi tramite l’arte e il circo!

Nota: Per lavorare meglio è richiesto un abbigliamento aderente

Ilaria Maggiorano

La passione per l’arte la fa avvicinare all’età di 15 anni alla danza, studia danza classica e moderna fino a scoprire tramite un cammino tortuoso il mondo del circo! Segue corsi di Tessuti Aerei e Trapezio statico prima a Roma (Circus Bosh, VolaVoilà e Scuola Romana di Circo), poi a Granada (Cau, Animasur).

ilaria maggioranoDopo aver terminato gli studi universitari e conseguito la laurea in mediazione Linguistica-culturale, quello che prima era solo un hobby diventa una vera passione ed un vero lavoro; inizia ad insegnare a tutte le fasce d’età (circo motricità piccolo circo e discipline aeree per ragazzi ed adulti) presso la scuola di piccolo circo Volavoilà di Roma e saltuariamente presso la Scuola Nazionale di Circo di Roma, nonché ad esibirsi con i suoi primi spettacoli.

Incrementa la formazione aerea con corsi teatrali frequentando l’ Ecole des Clown di Emmanuel Gallot Lavallèe 

Prosegue la sua formazione diplomandosi presso la Scuola di Circo Flic di Torino specializzandosi in Corda Aerea. Durante questi 2 anni ha modo di approfondire la tecnica dell’attrezzo e la qualità di movimento, non solo tramite la formazione giornaliera ma anche seguendo stage di grandi insegnanti ed artisti quali: Roman Fedin, Terry Crane, Elodie Donaque.  Durante il biennio formativo insegna saltuariamente tessuti e corda aerea ai corsi Flic amatoriali e si esibisce presso Teatro Concordia di Venaria Reale di Torino, Fori Imperiali di Roma e festival di arti di strada.

La voglia di ricercare una propria qualità di movimento la porta a seguire diversi stage di danza contemporanea con Roberto Olivan, Jasko, Tono e Leo, Piergiorgio Milano e seguire altrettanti stage di attore di circo con Rymond Peyramaure e Roberto Magro.

Attualmente insegna, si esibisce in contesti di diverso genere e continua la sua formazione tra Italia Francia e Spagna.

INFORMAZIONI

  • Data: Weekend 14/15 Marzo 2015
  • Orario: Sabato 15-18 e Domenica 10:30-13:30
  • Dove: Centro Culturale Khatawat - Via Pelacano 12 – Forlì
  • Info: Inviaci una mail - info@khatawat.it
  • Costo:
  • Immagine: Scarica il file
  • I nostri seminari non sono finanziati da altra fonte oltre le quote di iscrizione degli allievi, per cui chi è interessato deve sapere che versare l'acconto con un ragionevole anticipo è l'unico modo per evitare che il seminario sia rimandato o cancellato Scopri come

VIDEO

Io penso ...