Open day di kendo, jodo e Naginata

Domenica 2 Aprile 2017

Hai perso il workshop ma vorresti partecipare al prossimo?
Non disperare! Inviaci una mail e ti contatteremo non appena sarà di nuovo in programma!

Open day di kendo, jodo e Naginata

 Un Open Day completamente gratuito, rivolto ad adulti e bambini, dove verranno introdotte tre discipline:

KENDO

Considerato in Giappone l’arte marziale per eccellenza, Kendo significa letteralmente Via (Do) della Spada (Ken). Nella pratica, il Kendo è una moderna forma di scherma, evolutasi dalle tecniche di combattimento con la katana anticamente utilizzate dai samurai. La tradizionale katana è stata sostituita dal bokuto, usato solo per una serie di dieci forme, i kata, che racchiudono l’essenza del kendo, e dallo shinai, una spada costituita da quattro listelli di bambù, tenuti insieme da parti in pelle, che viene utilizzato per il combattimento vero e proprio (jigeiko). Si tratta di una disciplina che può essere praticata da chiunque e, per le sue caratteristiche, può essere considerata disciplina formativa, attività sportiva o ludica, studio e applicazione della strategia del combattimento, forma di educazione fisica o disciplina spirituale. Oltre ad un continuo studio di sé stessi, il Kendo migliora le proprie capacità di equilibrio, velocità, riflessi, armonia e uso della propria energia, educa al rispetto dell’avversario e ad un’etica, tipica delle arti marziali, che sviluppa dimensioni ormai perdute in altri sport.

JODO

Il Jodo è un'arte marziale giapponese che studia l’uso del Jo (bastone giapponese) quale efficace difesa da qualsiasi attacco ed in particolare nel duello contro la spada. Molte posizioni delle tecniche ricordano quelle della spada, ma queste hanno il vantaggio della maggiore lunghezza del Jo e che entrambe le estremità del bastone possono essere usate per bloccare e colpire.

Oggi le tecniche di base del Jodo si applicano fra due persone una con il bokken (spada di legno) e l'altra con il Jo . Le tecniche del Jo sono state sintetizzate in 12 kihon fondamentali e in 12 modelli di combattimento standard.

NAGINATA

Naginata è un'arte marziale giapponese praticata con il naginata, arma equivalente al falcione in uso presso la fanteria europea nel Medioevo. Simile all'alabarda occidentale, ha la capacità di lacerazione della spada e l'affondo del bo. Quest'arma viene insegnata per apprendere la peculiare dinamica e la corretta gestione delle distanze. Il suo utilizzo infatti è caratterizzato da sequenze di colpi estremamente fluidi e serrati.Lo studio avviene attraverso kata (forme) con un compagno armato di bokken. Come spesso accade, all'interno del primo kata confluiscono le guardie e gli attacchi fondamentali, che via via vengono ampliati e praticati in maniera più serrata col proseguire dell'apprendimento.

Le lezioni si svolgeranno dalle 10 alle 13 e i materiali per la pratica verranno forniti dagli insegnanti. Si consiglia un abbigliamento comodo.

 

INFORMAZIONI

  • Data: Domenica 2 Aprile 2017
  • Data: Domenica 2 Aprile 2017
  • Orario: Dalle 10 alle 13
  • Luove: Centro Khatawat via Pelacano 12 Forlì
  • Info: Inviaci una mail - info@khatawat.it - 3455830921
  • Costo:
  • Immagine: Scarica il file
  • I nostri seminari non sono finanziati da altra fonte oltre le quote di iscrizione degli allievi, per cui chi √® interessato deve sapere che versare l'acconto con un ragionevole anticipo √® l'unico modo per evitare che il seminario sia rimandato o cancellato Scopri come

Forse ti interessa ...

KENDO

Considerato in Giappone l’arte marziale per eccellenza, Kendo significa letteralmente Via (Do) della Spada (Ken), e secondo la definizione ...